playhouse logo sito h.jpeg
playhouse skyline site.jpeg

facebook
instagram
whatsapp
phone
userlmn_576ff0e46e71ef580fe8f281a16cd5d7.jpeg

© 2022 play-house.it | REA CN329522| info@play-house.it |Tel. +39.327.1792620 | Franchising| Agenzie|

 

AMMINISTRAZIONI IMMOBILIARI

 Dal 2000 ad oggi..

 

Erede dello studio "Amministrazioni 2000" fondato in Bra dal Geom. Carbonaro, PlayHouse | Amministrazioni Condominiali è l'evoluzione di una realtà consolidata di oltre 20 anni di attività, rivolta  alla massima competenza amministrativa e tecnica, ed alla assoluta trasparenza nella amministrazione e gestione del condominio.

 

La società opera come amministratori di Condominio e gestione patrimoni immobiliari in tutta la Provincia di Cuneo.

 
Da sempre siamo organizzati con un’ efficiente struttura aziendale dotata di rigorose procedure di controllo.
 
Adottiamo strumenti informatici sempre all’avanguardia, con la massima organizzazione.

 

I nostri servizi, il nostro punto di forza

 

CONDOMINIO WEB

GESTIONE E SOLUZIONI COMPLETE

CONVENZIONI E SCONTI

SOLUZIONI a 360°

CONDOMINIO WEB

SCONTI E CONVENZIONI

Accedi con username e password in qualsiasi momento al tuo condominio, e troverai tutta la docomentazione relativa a:

 

  • verbali assemblee condominiali
  • verbali assemblee straordinarie
  • rendiconto spese
  • preventivi per interventi
  • comunicazioni
  • estratto conto

 

I dati sono protetti ed al sicuro grazie ad un cloud dedicato

 

Offriamo una gestione a 360 gradi dell’immobile, garantendo un ventaglio di servizi integrati all in one:

 

 

  • gestione ordinaria e straordinaria
  • interventi di manutenzione
  • bonus energetici e fiscali
  • cura dei rapporti con i locatari
  • affitti e vendite appartamenti

 

il tutto con la massima reperibilità dell'Amministratore

 

Siamo costantemente attenti alle necessità delle Famiglie monitorando con frequenza i prezzi per ottenere le condizioni migliori per:

 

  • luce e gas
  • rapporti bancari
  • polizze assicurative
  • imprese di pulizia
  • artigiani e imprese edili

il tutto con la massima trasparenza verso i Condomini

 

CONTATTACI PER UN PREVENTIVO GRATUITO

Nel form è necessario inserire il nominativo ed un recapito per essere ricontattati, oltre all'indirizzo dell'immobile.

 

Vi risponderemo

entro 24 ore, grazie!

 

PlayHouse | Amministrazioni

Tel. 327.1792620

 

playhouse cchatta wzp
playhouse news immobiliari.jpeg

LE ULTIME NOTIZIE DAL MONDO IMMOBILIARE

Un'occasione unica e molto appetibile per procedere con le opere di RISTRUTTURAZIONE

 

C’è tempo fino a tutto il 2024 per sfruttare l’opportunità di usufruire della maggiore detrazione Irpef al 50% per le ristrutturazioni edilizie, entro un limite massimo di spesa di 96.000 euro per ciascuna unità immobiliare. Salvo ulteriori proroghe, infatti, dal 1° gennaio 2025 la detrazione torna alla misura ordinaria del 36% e con un limite di 48.000 euro. Ma ciò che rende appetibile il bonus ristrutturazioni non è soltanto la detrazione Irpef. A seconda del tipo di recupero del patrimonio edilizio, è possibile usufruire dell’aliquota Iva ridotta al 10% sulle prestazioni dei servizi resi dall’impresa che esegue i lavori e, in alcuni casi, sulla cessione dei beni. Inoltre si ha diritto alla detrazione per l’acquisto o l’assegnazione di case già ristrutturate, come pure una detrazione del 19% degli interessi pagati sui mutui stipulati per la ristrutturazione della casa. Infine, un intero capitolo della guida è dedicato alla nuova detrazione del 75%, valida solo per le spese sostenute nell’anno 2022, per realizzare interventi finalizzati al superamento e all’eliminazione di barriere architettoniche in edifici esistenti.

 

SCARICA GRATUITAMENTE LA GUIDA UFFICIALE

"Ristrutturazioni Edilizie: Le Agevolazioni Fiscali"​

edizione di OTTOBRE 2022

 

Bonus ristrutturazioni edilizie fino al 31 dicembre 2024:

la Guida aggiornata dell'AGENZIA delle ENTRATE

 

Fino al 31 dicembre 2024 sarà possibile beneficiare della detrazione Irpef che consente di detrarre il 50% delle spese sostenute per interventi di ristrutturazione e recupero del patrimonio edilizio. Per cogliere tutte le opportunità e compiere i giusti passi, viene in soccorso la guida “Ristrutturazioni edilizie: le agevolazioni fiscali", pubblicata nella sezione del sito dell'Agenzia delle entrate dedicata alle guide fiscali, "l'Agenzia informa" e su FiscoOggi, e scaricabile liberamente qui.

 

Oltre ai lavori di manutenzione straordinaria, restauro e risanamento conservativo e ristrutturazione edilizia su singole unità immobiliari residenziali di qualsiasi categoria catastale, anche rurali, e sulle loro pertinenze, sono agevolabili anche i lavori di manutenzione ordinaria, ma solo se effettuati sulle parti comuni di edifici residenziali. Rientrano nelle agevolazioni fiscali anche gli interventi di ricostruzione o ripristino di immobili danneggiati da eventi calamitosi, di realizzazione delle autorimesse e posti auto pertinenziali, come pure le misure antisismiche. Inoltre sono agevolabili, tra gli altri, gli interventi finalizzati a prevenire atti illeciti (con porte blindate, grate alle finestre, cancelli, videocamere), i lavori di cablatura degli edifici, di contenimento dell’inquinamento acustico, di bonifica dell’amianto e quelli finalizzati a ridurre gli infortuni domestici.

PlayHouse Amministrazioni Condominiali Bra

LA FORMAZIONE PROFESSIONALE E' GARANTITA DA

playhouse socio anaci
playhouse socio anapi.jpeg
Come creare un sito web con Flazio